scusate_se_e_poco.gif

Home
-- Un lissonese sindaco
martedì 21 febbraio 2017
monza_comune.jpg...però a Monza! Tra gli aspiranti alle "comunarie" del Movimento 5 Stelle da cui uscirà il candidato sindaco dei grillini nella città capoluogo, figura infatti anche un lissonese (almeno per posto di lavoro): si tratta dell'ingegner Paolo Piazza, in forza all'Ufficio Urbanistica del nostro Comune; vedremo se sarà lui a prevalere il 10 marzo sugli altri 6 contendenti alla fascia tricolore. Intanto nel "raggio magico" di Lissone delle "comunarie" non c'è ancora nessuna traccia; ma non disperiamo.
 
-- Le elezioni vanno in pullman?
lunedì 20 febbraio 2017
autobus.jpgMentre è stata allungata la proroga accordata alle linee di autobus Z225 e Z227, minacciate di soppressione dal 1° aprile se non intervengono nuovi finanziamenti, altre 3000 firme e più si aggiungono alle 11.000 già depositate in Regione dai Sindaci delle città interessate dal servizio - Lissone inclusa. Sono le adesioni raccolte dall'Associazione Taccona, che si unisce alla richiesta di molti altri cittadini perché la tratta rimanga. Ma intanto la questione si tinge di un pessimo colore politico (vedi "Crisi degli autobus in Brianza: «Dalla Regione basta soldi»"): i soldi dovrebbero venire dalla Regione, che com'è noto è leghista, mentre le città interessate sono tutte di centrosinistra - e alcune vanno pure al voto tra pochi mesi! Cosa c'è di meglio dunque per lasciar crescere la rabbia dei cittadini contro gli attuali amministratori? Statene sicuri: i padani di casa nostra sono capacissimi di azioni del genere, nuocere alla propria città pur di conquistare il potere, l'abbiamo già sperimentato diverse altre volte. E alla faccia della sempre sbandierata "difesa del territorio locale".
 
-- Digitalizzare il mobile
sabato 18 febbraio 2017
mostra_mobile.jpgMezza pagina sul Corriere della Sera: non è facile conquistarla, e per un fatto culturale poi... Ma a tanto è arrivata la mostra dei disegni tratta dalla nostra Biblioteca del Mobile e aperta in questi giorni a Palazzo Terragni; si tratta della "seconda puntata" di un'iniziativa già svoltasi l'anno scorso, sempre per cura dell'appassionato storico locale Maurizio Parma e su impulso dell'amministrazione comunale, con lo scopo di far ammirare a un più vasto pubblico i tesori (7000 disegni antichi, 400 volumi rari) raccolti nella sezione dedicata al mobile nella Biblioteca civica di Lissone. E il sindaco annuncia anche il suo intento di digitalizzare tutto questo patrimonio: un bel proposito che entra di diritto nel programma culturale per il prossimo quinquennio di amministrazione Monguzzi.

- Mariani, gli Ornaghi e i Meroni. Lissone apre la sua memoria (Corriere della Sera - 12 feb)
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 25 - 28 di 4014
© 2017 Il Listone - Lissone
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.