scusate_se_e_poco.gif

Home arrow Archivio articoli arrow ottobre16 arrow - "Non ci sto" a star meglio
- "Non ci sto" a star meglio PDF Stampa E-mail
sabato 01 ottobre 2016

Anzi, il sindaco (lo dicevamo: uno di centrodestra, dunque ideologicamente "vicino" alle esigenze del business) ha persino dichiarato che la Ztl "viene incontro ancora di più alle esigenze del commercio"!; come mai?

A Lissone invece - per una Ztl largamente annunciata, di dimensioni incomparabilmente minori, anzi praticamente limitata alla sola piazza e per orari molto più contenuti - sulle vetrine dei negozi sono apparsi vistosi cartelli con lo slogan "Non ci stò" (l'accento non è opera nostra).

"Non ci sto" a che cosa?
Che passino meno macchine in centro e la gente abbia più spazio e tranquillità per passeggiare?
"Non ci sto" a perdere 8 (otto!) parcheggi a pagamento in piazza?
"Non ci sto" a quello che centinaia di città, più piccole e più grandi della nostra, in tutt'Italia e in Europa e nel mondo fanno tranquillamente, anzi con vantaggio, da decenni?

Mah... Forse Seregno è sulla luna, oppure a Lissone siamo rimasti un po' indietro.
 
< Prec.
© 2019 Il Listone - Lissone
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.