scusate_se_e_poco.gif

Home arrow Archivio articoli arrow aprile12 arrow -- La Lega sfratta la Liberazione
-- La Lega sfratta la Liberazione PDF Stampa E-mail
giovedì 26 aprile 2012
Ennesimo sfregio della Lega ai valori della nostra democrazia: ieri, per la prima volta da moltissimi anni, i discorsi commemorativi del 25 aprile non sono stati tenuti nell’atrio del Municipio, bensì a Palazzo Terragni: sede senz’altro degnissima, ma non con lo stesso valore istituzionale. E perché? Perché la Lega aveva piazzato proprio sotto il Municipio l’arrivo della sua gara di ciclismo padano, che l’anno scorso aveva invece il traguardo al laghetto (vedi "Volete la bicicletta? Pagatevela voi! " ): un posto evidentemente troppo poco centrale in periodo di elezioni... Così l’onorevole Meroni e signora – per inciso: chi è la presidentessa del Gruppo Sportivo Lissonesi Padani? Ma Daniela Ronchi, ovviamente, il cui enorme ritratto campeggiava proprio dietro al podio ­– hanno preferito distribuire le loro coppette ai ciclisti lasciando il sindaco unico “padano” alla festa della Liberazione. Però alla fascia tricolore da sindaco ci tengono, eh?
 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Il Listone - Lissone
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.