scusate_se_e_poco.gif

Home arrow I progetti "sostenibili"
-- L'erba del "lontano" è sempre più verde PDF Stampa E-mail
lunedì 12 novembre 2007

Il Consiglio comunale è istruttivo, e anche questa volta non ha deluso gli spettatori.
Ci riferiamo in particolare alle libere comunicazioni iniziali, dove gli esponenti della maggioranza (che, eccetto Fabio Meroni e l’avvocato Paganelli, non parlano MAI) si sono sbizzarriti: ricordi di morti benemeriti (Enzo Biagi e don Benzi), anniversari (l’abbattimento del Muro di Berlino; in altri casi era toccato alla presa di Porta Pia o alla ribellione dei monaci birmani), auguri di buon lavoro al nuovo segretario comunale, questa volta persino una citazione esplicita del nostro sito (grazie, consigliere Cazzaniga!).
S’intende: cose bellissime e condivisibili (eccetto che dal Sindaco, il quale è arrivato a sostenere che quando c’era il Muro era meglio, perché almeno non ci venivano in casa i delinquenti dell’Est! Ma che spirito democratico!!!!).
Però noi – che siamo maligni – ci facciamo una domandina: perché i consiglieri di Forza Italia, della Lega, di An e dell’Udc sono così solleciti nella solidarietà con tutte le buone cause LONTANE DA NOI (nel tempo e nello spazio) e mai una volta hanno un parere da esprimere sugli scempi, gli abusi, gli intrallazzi che avvengono a Lissone?
Sono capaci tutti di esprimere nobili sentimenti per la libertà, la pace, la democrazia, l’onestà quando riguardano gli altri; molto meno quando si tratta di applicare questi valori - con coraggio e pagandone il prezzo - a casa propria.

   - Tra comunismo e romeni la polemica è sul muro da "L'Esagono" del 12 Novembre

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Il Listone - Lissone
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.