marcia_foto.gif

Home
-- Ma le Gev no no no
martedì 04 agosto 2015
gev.gifE' davvero curioso (anzi: sospetto) l'accanimento che la Lega lissonese - nella persona della consigliera Ronchi e del marito Fabio Meroni, sempre vigile alle sue spalle - dimostra contro le Guardie ecologiche volontarie lissonesi. Ora Ronchi si inquieta per la multa da 600 euro comminata a un proprietario di cane lissonese (vedi "O la paletta o il portafogli "), domandando se sia lecita.

   - Guardie troppo vigili
 
-- E adesso dite che non ci guadagniamo
lunedì 03 agosto 2015
rifiuti.gifQualche giornale la presenta come una "guerra a Gelsia" (poi corretto nelle pagine interne con un più morbido "strappo"), ma noi l'abbiamo sempre detto (vedi "L' "anomalia" sono loro" e "Doppio oggetto, triplo casino") - e lo ripetiamo qui: il Listone e l'amministrazione Monguzzi non hanno alcun conto da regolare con la nostra partecipata dei rifiuti, sono solo convinti che essa può partecipare (ed ha anche le forze per vincere) un bando pubblico: la procedura più trasparente e più conveniente per i cittadini. E la relazione approvata dal Consiglio comunale nei giorni scorsi lo dimostra a suon di dati.

    - Il decalogo dei vantaggi
 
-- Arrivederci, "Paltri"!
sabato 01 agosto 2015
paltri.jpgE' morto ieri, dopo rapida malattia, Gianni Paltrinieri. Lo ricordiamo come uno dei fondatori del nostro movimento, quando ancora il Listone era un gruppo di tre liste civiche che nel  2007 sostennero la candidatura di Maurizio Mazzoleni come sindaco; "Paltri" era uno dei capifila della lista "Noi - Novità Onestà Impegno" e - a noi novellini del mestiere - fu preziosa la sua esperienza politica. Paltrinieri infatti era stato nel 1994 assessore "tecnico" alla Cultura e anche vicesindaco con la prima amministrazione Meroni (sicuramente la migliore espressione della Lega lissonese), quindi nel 1998 era stato eletto consigliere ed era diventato presidente del Consiglio comunale per un anno, prima di dimettersi per contrasti con la maggioranza. Dal 2001 al 2002 era rientrato in Giunta riuscendo a compiere quello che lui considerava il suo merito più alto: la nuova sede della Biblioteca nelle ex scuole Vittorio Veneto. Mai iscritto a nessun partito, anche dopo la sua avventura con noi aveva conservato il suo spirito critico e la libertà di scegliere da che parte stare. Lo ringraziamo per il suo contributo alla nostra città e lo ricordiamo per la sua onestà intellettuale.
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 3521
© 2015 Il Listone - Lissone
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.